Assicurazione autocarro aziendale: vantaggi e limitazioni previste

IN SINTESI – Gli autocarri vengono il più delle volte utilizzati per scopi commerciali e raramente per uso proprio. Vediamo le caratteristiche delle polizze per autocarri aziendali

Il miglior modo per risparmiare sull’assicurazione autocarro? Assicurarlo come veicolo commerciale.

A patto, però, che si rispettino tutte le limitazioni imposte dalla legge.

Cosa dice la legge

Secondo la legge, un autocarro è un veicolo che può trasportare determinati tipi di oggetti e le persone adibite all’uso e al trasporto di tali oggetti.

Già dalla definizione di base si comprende facilmente che l’autocarro non è un mezzo per tutti. E infatti, sebbene sia previsto l’uso privato, ad acquistare questo tipo di veicolo sono per la stragrande maggioranza aziende.

In linea con tale tendenza, un’assicurazione autocarro aziendale prevede diversi vantaggi .

I pro di un’assicurazione autocarro aziendale

Innanzitutto, c’è da dire che le compagnie sono solite concedere sconti a chi assicura più di un autocarro : maggiore sarà il numero di mezzi assicurati, maggiore sarà il risparmio sul premio assicurativo di ogni singolo veicolo.

Specificando l’uso che si farà dell’autocarro, inoltre, è possibile risparmiare tra il 20% e il 40% a seconda del tipo di materiale trasportato e dell’offerta della compagnia.

A fare da contrappeso ai vantaggi che un’assicurazione autocarro aziendale comporta, sono le limitazioni previste sia dalla legge che dalle compagnie assicurative.

POLIZZA AUTOCARRO
CARATTERISTICHE E VOTO
CALCOLO PREVENTIVI
Logo Genertel
- Sospensione e riattivazione polizza
- SOS telefonico per assistenza CID
- Coperture "business continuity"
- Copertura per danni causati da attività carico e scarico

Limitazioni su ciò che viene trasportato

Se si dichiara alla compagnia che l’autocarro sarà destinato al trasporto di determinati oggetti o materiali, non si potrà trasportare altro. Comunque, l’utilizzo dell’autocarro viene anche esplicitato sul libretto di circolazione , rendendo la violazione grave anche dal punto di vista legale.

Limitazioni su passeggeri e conducenti

A guidare un autocarro aziendale devono essere persone specifiche , le quali devono essere indicate come addette all’uso e al trasporto di quanto caricato sull’autocarro e anche nel caso in cui l’autocarro non stia trasportando alcunché, non è possibile avere a bordo conducenti o passeggeri non autorizzati, pena multe salatissime.

Limitazioni sui giorni in cui è possibile circolare

Uno dei motivi per cui un’assicurazione autocarro aziendale costa meno è rappresentato dal fatto che solitamente questi mezzi non circolano durante i giorni festivi . Di conseguenza, la copertura assicurativa non sarà valida durante le festività. Inoltre, gli autocarri aziendali non potranno essere adoperati nelle giornate in cui è proibita la circolazione di mezzi pesanti .

Qualora si necessiti del mezzo anche nei giorni festivi o nelle giornate a traffico limitato, bisognerà dichiararlo alla compagnia assicurativa e acquistare una polizza opzionale.

Limitazioni sugli orari

Un autocarro aziendale non può circolare al di fuori degli orari lavorativi dichiarati dall’azienda, salvo eccezioni in cui il mezzo venga usato comunque per scopi aziendali o in presenza di copertura assicurativa che non tenga conto di tale limitazione.

Altre limitazioni

Questo elenco di limitazioni non è comunque esaustivo e ciascuna compagnia applica le sue clausole. Ragion per cui, è consigliabile consultare più preventivi e verificare le restrizioni che ogni assicuratore impone per scegliere quella più adatta alle proprie esigenze.

 

Assicurazione autocarro aziendale: vantaggi e limitazioni previste
Vota la Guida