Le polizze casa

Le polizze casa sono prodotti assicurativi pensati per proteggere la propria abitazione da possibili danni. Le coperture sono svariate e riguardano i danni all’abitazione ma anche la tutela legale e i danni a terzi.

L’importanza delle polizze casa

Senza dubbio sono due le cose che stanno più a cuore agli italiani: la famiglia e la casa. È intorno alla famiglia che si sviluppano tutti i principali rapporti, è per la famiglia che si lavora, si risparmia e se serve si fanno anche sacrifici. È per la famiglia che si acquista la casa.

Un acquisto che per la maggior parte della popolazione (visti anche i costi degli immobili in Italia) è anche il principale investimento finanziario di tutta una vita, il più delle volte realizzato a suon di mutui ventennali o trentennali; ma non importa.

Ma tanta fatica e tanto lavoro vengono spesso messi in pericolo da situazioni che in alcuni casi derivano dalla natura stessa del suolo italiano, altre volte sono invece strettamente legati ai comportamenti dell’uomo.

Sono principalmente due i pericoli di tipo “naturale” che pendono come spade di Damocle sulle case di molti nostri connazionali, soprattutto in alcune zone del Paese; il dissesto idrogeologico ed i terremoti. Più del 50% del suolo italiano è a rischio frane e più del 50% del nostro Paese è a rischio sismico. Purtroppo queste, che qui vengono presentate solo come percentuali, finiscono spesso per palesarsi come tragedie che portano via abitazioni ma anche vite umane.

Sono eventi tragici ancorché praticamente inevitabili (soprattutto i terremoti) ma coi quali bisogna in qualche modo imparare a convivere. Come si convive con un terremoto o con un territorio a rischio idrogeologico e come proteggersi? Lo si fa in modo attivo e passivo. “Attivo” nella misura in cui si costruiscono fabbricati in grado di resistere a questi eventi, “passivo” tutelandosi con una polizza sulla abitazione.

L’importanza di una assicurazione sulla nostra casa è evidente. Abbiamo fatto un investimento che ci è costato fatica e denaro, ed è dunque nostro compito mettere in sicurezza (se non altro da un punto di vista economico) questo investimento, ed è un qualcosa che si può fare solo con una polizza sulla casa.

Calcolo polizze casa gratuito

Le principali coperture delle polizze casa

Esistono diverse formule di polizze assicurative sulla casa. Prima parlavamo ad esempio del rischio sismico. Ebbene contro un tale rischio è possibile assicurarsi con una polizza terremoto. Si tratta di un prodotto assicurativo molto diffuso che garantisce al beneficiario il rimborso dei costi di ripristino del suo immobile, laddove lo stesso dovesse essere danneggiato o anche distrutto da un terremoto. Ma non solo. Una polizza siffatta in molti casi offre anche un rimborso economico per le spese di alloggio (in hotel o in un altro appartamento) sostenute durante i periodi di inagibilità della propria casa.

Allo stesso modo agisce una polizza contro l’incendio della casa. Laddove dei fuochi da corti circuiti o fughe di gas generati all’interno della nostra abitazione dovessero danneggiare l’immobile o quanto in esso contenuto, l’assicurazione si farà carico di rimborsarci in maniera proporzionale al danno subito. Attenzione ad un punto: il rimborso è accordato, come detto, solo se le fiamme si sviluppano all’interno di casa nostra. Se invece il fuoco arriva dalla casa di un nostro vicino è molto probabile che l’assicurazione non ci rimborserà nulla.

Se invece di parlare di abitazioni singole ci si riferisce ad interi condomini allora l’assicurazione da considerare è quella che va sotto il nome di polizza globale fabbricati. Attraverso questa polizza ci si tutela a livello economico per tutti i danni causati a terzi o chi vive nel condominio dai fabbricati dello stesso. La tutela riguarda sia gli spazi comuni sia quelli privati e copre solo i danni di natura accidentale; in altre parole non vengono di solito coperti i danni cagionati per colpa dell’assicurato. Alle volte all’interno di una polizza globale fabbricati viene inclusa anche una opzione che è quella della “ricerca guasti”.

Di cosa si tratta? Quando viene generato un danno non è semplice facile ed immediato scovare da dove esso derivi; questa ricerca richiede tempo e denaro. Quest’ultimo è coperto a livello assicurativo se nella polizza globale fabbricati è anche compresa l’opzione di ricerca guasti.Ovviamente la polizza globale sui fabbricati può essere attivata unicamente dalla persona dell’amministratore di condominio. Quest’ultimo può addirittura decidere di stipularne una anche senza avere richiesto una specifica delibera ai vari condomini, così come stabilito da una sentenza del 63 della Corte di Cassazione.

Abbiamo poi altre coperture come  la polizza furto e danni e la polizza capofamiglia che tutela la famiglia da danni verso terzi.

Come acquistare una polizza casa?

Ricapitolando: se stiamo parlando di una abitazione singola allora le varie polizze sulla casa, che si tratti di una polizza terremoto o incendio, possono essere stipulate liberamente dal padrone di casa. Se invece parliamo di condomini spetta all’amministratore la scelta e l’acquisto della polizza.

Scelta ed acquisto che devono necessariamente seguire un processo in tre fasi. Nella prima fase si definiscono i requisiti della nostra polizza; requisiti che si esprimono nel numero e nelle tipologie di immobili da acquistare, ed eventualmente nei massimali assicurativi che ci fanno sentire sicuri.

Il secondo step consiste invece nel calcolo del preventivo per la polizza casa. Non uno ma diversi preventivi andrebbero calcolati prima di poter trovare l’offerta giusta, ovvero quella che, a parità dei requisiti prima elencati, ha il costo minore.

 CALCOLO PREVENTIVI ONLINE

La terza ed ultima fase è quella dell’acquisto. Se avete scelto un’assicurazione casa online allora potrete effettuare l’acquisto direttamente da casa tramite il vostro pc o smartphone, oppure contattando telefonicamente la compagnia.