Le assicurazioni vita

Le polizze vita sono prodotti assicurativi che consentono di garantire un futuro sereno per sé e per quello dei propri cari. Esistono diverse tipologie di assicurazioni vita ma quelle più diffuse prevedono il versamento di un indennizzo al beneficiario nel caso di invalidità o morte dell’assicurato..

A cosa servono le polizze vita?

Per capire quale può essere l’utilità polizza assicurativa sulla vita torna utile far riferimento al concetto generale di assicurazione, una formula per cui da una parte troviamo un primo attore del contratto, l’assicurato, che paga annualmente un piccolo contributo (denominato premio), e dall’altra parte c’è la compagnia che si impegna invece a corrispondere un grosso contributo in denaro, ma solo a fronte di determinati eventi.

Mentre nel caso di una polizza auto l’evento tipico in questione può essere considerato un sinistro automobilistico, nel caso di una polizza di assicurazione sulla vita gli eventi che possono dar luogo al pagamento di un indennizzo da parte della compagnia a favore dell’assicurato possono essere diversi; un sinistro, la morte dello stesso assicurato (in questo caso ovviamente l’indennizzo andrebbe a favore dei suoi eredi), o il raggiungimento di una determinata età. Maggiore è il rischio o anche l’improbabilità statistica dell’evento assicurato maggiore sarà il premio corrisposto.

Calcolo preventivi online

Polizza Vita
Caratteristiche e Voto
Calcolo preventivi gratuito
Logo Genertel
- Sistema di prevenzione Care program
- Instant benefit fino a 1000 euro per i beneficiari
- Contact plan per la liquidazione del capitale

Le tipologie principali

Sulla base di questo principio che, come ricordato, resta valido per qualsiasi tipo di assicurazione considerata, non da ultime le polizze assicurative sulla vita, non ci resta che addentrarci in quelle che sono le specifiche formulazioni secondo cui queste speciali polizze vengono erogate nel mercato italiano. A livello generale, ma esiste qualche piccola eccezione qua e la, si parla di tre tipologie principali che sono: la polizza vita caso vita, la polizza caso morte, e la polizza vita mista.

Le polizze caso vita

Le polizze caso vita sono assicurazioni che prevedono l’erogazione di un rimborso all’assicurato al raggiungimento di particolari target di età. Ci sono due tipologie principali che sono: le polizze caso vita a rimborso immediato, e le polizze caso vita a rimborso frazionato.

POLIZZE VITA CASO VITA

Nel primo caso il contratto di assicurazione prevede che, al raggiungimento di una data età anagrafica, o dopo un certo numero di anni di assicurazione continuativa, la compagnia si impegni a corrispondere all’assicurato una cifra in un’unica soluzione.

Si parla in questo caso di formula assicurativa sulla vita a “salvadanaio”. Il caso delle polizze caso vita a rimborso frazionato afferisce, invece, all’ambito della previdenza complementare, in quanto prevede l’impegno da parte della compagnia ad erogare una somma mensile all’assicurato da una certa età (che può essere quella della pensione) fino alla sua morte.

Le polizze caso morte

Per quanto riguarda invece le polizze caso morte se ne evidenziano due tipologie principali. In un primo caso si prevede che l’indennizzo venga pagato dalla compagnia a favore degli eredi del beneficiario solo alla morte di quest’ultimo.

POLIZZE VITA CASO MORTE

Ci sono invece polizze caso morte che prevedono che tale rimborso possa essere erogato a prescindere dal fatto che il beneficiario sia morto o meno, una volta che questi ha raggiunto un determinato limite di età.

È evidente che l’utilità principale di una formula assicurativa caso morte risiede nella volontà, ad esempio di un capofamiglia, di voler garantire ai propri cari una certa sicurezza economica anche a fronte a di un evento molto doloroso quale può essere la morte dello stesso capo famiglia.

La polizza assicurativa vita in forma “mista”

Le polizze vita a forma vista sono delle evoluzioni della prima citata formula caso vita, ma prevedono anche delle coperture accessorie. Oltre al rimborso della polizza, per intero o frazionato, con una assicurazione vita a forma mista è anche possibile assicurarsi contro altri imprevisti che possono attentare alla sicurezza economica della propria famiglia.

POLIZZE VITA  MISTE

Ad esempio è possibile includere tra le coperture accessorie quella contro la malattia, quella contro gli infortuni e contro l’invalidità permanente.

Per quanto riguarda invece le modalità di rimorso si possono immaginare due procedure principali; la prima è quella che prevede un rimborso sotto forma di rendita vitalizia, che sarà ovviamente proporzionale ai premi versati. Una seconda procedura di rimborso è quella che invece prevede l’erogazione di una liquidazione unica del capitale alla scadenza della polizza, a meno che l’assicurato e la compagnia non decidano di prolungarne la durata.

Come scegliere la migliore polizza vita?

Per trovare la polizza vita migliore bisogna innanzitutto partire da un’analisi dei propri obiettivi; vogliamo assicurarci un minimo di benessere per le vecchiaia (ed in questo caso dovremmo riferirci alle polizze caso vita), vogliamo garantire un futuro tranquillo ai nostri figli anche quando non ci saremo più (caso morte), o vogliamo raggiungere diversi obbiettivi di previdenza (caso misto)?

Solo dopo aver risposto a queste prime domande possiamo passare al secondo step, ovvero il confronto dei preventivi. Si tratta di una procedura che ci consentirà di conoscere quali sono i costi medi associati a tali prodotti assicurativi. È bene comprendere che la scelta della propria polizza vita rappresenta un passo importante e per questo è bene farlo con la giusta consapevolezza, tenendo conto delle proprie esigenze e di quelle dei propri familiari.Per quanto riguarda invece i costi una certezza c’è ed è quella delle polizze vita on line. Come per l’rc auto e l’rc moto anche la miglior polizza vita potrebbe celarsi dietro le offerte che troviamo su internet.

Le polizze online hanno poi una caratteristica comune; offrono gli stessi livelli di servizio e le stesse garanzie delle polizze erogate dalle compagnie tradizionali, ma costano mediamente di meno. Un buon motivo per tenerle nella giusta considerazione prima di acquistare la nostra nuova (o prima) polizza sulla vita.

Online o in agenzia, non limitatevi a calcolare un solo preventivo. Analizzatene tanti, facendo la massima attenzione a tutte le clausole e le limitazioni imposte.

1 Comment