Le polizze vita miste

Le polizze vita miste sono particolari tipologie di polizze vita che coprono contemporanemanete sia il caso morte che il caso vita.

Funzionamento e caratteristiche delle polizze vita miste

Perché sono nate le polizze miste e perché, soprattutto negli ultimi anni, sono sempre di più gli assicurati che scelgono questa formula di polizza vita?

Il motivo di un tale successo è da ricercare innanzitutto nei limiti delle altre due forme principali di polizza vita, la polizza vita caso vita e la polizza vita caso morte. Una si presta a fungere “solo” da previdenza integrativa mentre l’altra interviene “solo” in caso di morte dell’assicurato.

Ebbene una polizza vita mista unisce le due funzioni proponendo una copertura che da un lato assicura la maturazione di un risparmio nel tempo che potrà essere utilizzato per integrare la propria pensione, dall’altro assicura anche contro quegli eventi che possano portare ad un infortunio, o peggio ancora alla invalidità o alla morte dell’assicurato.

Questa doppia valenza delle polizze vita miste è ben evidente all’interno di un contratto tipico attraverso cui un tale prodotto viene acquistato. Nelle note informative viene infatti riportata quale e quanta parte del premio concorrerà alla creazione di un capitale che verrà poi erogato sotto forma di polizza vita, e quale e quanta parte concorrerà a proteggere da infortuni, invalidità o morte.

Per quello che riguarda la quota parte di polizza vita caso vita l’assicurato può scegliere, una volta maturati i tempi, di ricevere il rimborso in un’unica soluzione o dilazionato nel tempo.

Calcolo polizze vita miste

Polizza Vita
Caratteristiche e Voto
Calcolo preventivi gratuito
Logo Genertel
- Sistema di prevenzione Care program
- Instant benefit fino a 1000 euro per i beneficiari
- Contact plan per la liquidazione del capitale

Polizza mista ordinaria o polizze miste a termine fisso?

Esistono due tipologie principali di polizze vita miste. Il primo tipo è quello che va sotto il nome di polizze vita ordinarie con pagamento unico iniziale; in questo caso l’assicurato è tenuto a pagare un certo numero di premi (e quindi di denaro) prima che la polizza possa arrivare a maturazione. Quando questo avverrà la compagnia si impegnerà a liquidare lui o lei (se ancora in vita) o un beneficiario da egli indicato.

Una seconda tipologia è quella che va sotto il nome di polizza vita mista a termine fisso. In questo caso la compagnia che ha erogato il prodotto assicurativo si impegna a erogare al beneficiario la liquidazione spettante allo scadere della polizza se l’assicurato è ancora in vita. Se invece il decesso avviene prima della scadenza la compagnia dovrà comunque erogare l’indennizzo al beneficiario, rinunciando peraltro ad incassare i premi non ancora pagati dall’assicurato.

Infine esiste una terza ed ultima tipologia di polizza vita mista, denominata “semi-mista”. In questo caso l’assicurazione si impegna a versare una prima parte di liquidazione, il 50% circa, alla morte dell’assicurato ed il restante 50% al termine del periodo di maturazione della polizza stessa.

Consigli per chi acquista una polizza vita mista

Tutto ciò che può essere utile sapere e conoscere sulle polizze vita miste lo trovate su internet. Ma c’è di più. Su internet potete addirittura acquistare questo tipo di prodotti assicurativi; si parla infatti di assicurazioni vita online.

Si tratta di polizze assolutamente sicure e che non hanno nulla in meno rispetto alle polizze vita che acquistereste in una agenzia tradizionale o presso il vostro broker di fiducia. Anzi forse qualcosa in meno c’è ma è in positivo, visto che si tratta del prezzo. Le polizze vita miste online costano infatti almeno il 20% in meno rispetto a quelle che acquistereste attraverso i canali convenzionali.

In generale il consiglio è di non acquistare la vostra nuova polizza vita mista se prima non avete messo a confronto almeno una decina di preventivi diversi. È bene che vi facciate prima una idea completa su quelle che sono le diverse articolazioni di questo mercato, sia in termini di offerta assicurativa, sia in termini di prezzo.