Assicurazione autocarro mensile: come sfruttarla al meglio

IN SINTESI – Questo tipo di polizza, che rientra tra le assicurazioni autocarro temporanee, è potenzialmente la più vantaggiosa per chi possiede un autocarro, ma lo tiene fermo in garage per la maggior parte del tempo.

Spesso chi possiede un autocarro non sempre ne fa un utilizzo costante e i costi dell’assicurazione potrebbero rappresentare una vera spina nel fianco per chi tuttavia ne ha necessità.

Stipulare un’assicurazione autocarro mensile (ma anche un’assicurazione furgone mensile, a seconda della portata del mezzo) può essere conveniente per la categoria dei lavoratori saltuari.

E sebbene l’assicurazione autocarro mensile sia particolarmente indicata per le aziende, non è detto che queste siano l’unico soggetto per cui essa può risultare conveniente. Vediamo perché.

Assicurazione autocarro mensile: la soluzione ideale per i privati

Sebbene l’autocarro non sia la soluzione migliore per la mobilità nelle città, può esserlo quando si va in vacanza con tutta la famiglia e la semplice automobile non basta per contenere tutti i bagagli.

Facendo un uso così limitato del mezzo, tuttavia, sarebbe sconveniente stipulare una polizza annuale. Un’assicurazione autocarro mensile, invece, è proprio la soluzione su misura per questa esigenza.

Un altro esempio pratico può essere quello di uno sportivo che deve trasportare la propria attrezzatura per uno o più eventi che si svolgono in un periodo particolare dell’anno: anche in questo caso un’assicurazione di durata mensile può far risparmiare una somma considerevole .

POLIZZA AUTOCARRO
CARATTERISTICHE E VOTO
CALCOLO PREVENTIVI
Logo Genertel
- Sospensione e riattivazione polizza
- SOS telefonico per assistenza CID
- Coperture "business continuity"
- Copertura per danni causati da attività carico e scarico

Assicurazione autocarro mensile per le aziende

Non solo privati, ovviamente, ma anche le aziende possono trarre giovamento da questo tipo di assicurazione temporanea.

Immaginiamo, per esempio, un’azienda che si occupa di sistemi di climatizzazione e riscaldamento: è chiaro che, dato il tipo di business, la domanda sarà più alta in alcuni mesi dell’anno, diciamo luglio e agosto e dicembre e gennaio. È chiaro che in questi periodi serviranno più autocarri per soddisfare un numero maggiore di clienti.

Perché mai, però, questa azienda dovrebbe assicurare un autocarro per tutto l’anno se lo utilizza solo per quattro mesi su dodici?

Ecco che anche in questo caso l’assicurazione mensile risulta essere la scelta più azzeccata .

Limitazioni sull’assicurazione autocarro mensile

Alcune compagnie, tuttavia, possono porre limitazioni piuttosto stringenti quando si sceglie di stipulare una polizza mensile. Una di queste potrebbe essere la restrizione sulla guida dell’autocarro assicurato a un solo conducente, oppure le limitazioni potrebbero essere legate all’esperienza alla guida del conducente stesso.

È importante fare attenzione a queste restrizioni chiedendo un quadro completo al proprio assicuratore e nel caso acquistare le dovute coperture aggiuntive.

Assicurazione autocarro mensile: come sfruttarla al meglio
Vota la Guida