Le polizze auto online

Le polizze auto online offrono le stesse garanzie di quelle tradizionali ma, a differenza di quest’ultime, hanno costi inferiori e sono più semplici da gestire.

La diffusione delle compagnie assicurative online

Le polizze auto on linesono comparse per la prima volta in Italia nei primi anni del duemila. Il loro debutto fu accolto in maniera piuttosto fredda da parte di automobilisti e motociclisti italiani a causa di un senso di diffidenza verso questi prodotti innovativi che facevano di internet, uno strumento di comunicazione allora poco conosciuto, il proprio canale principale.

Un altro fattore che ha frenato il diffondersi di questa tipologia di assicurazioni auto è stato il fatto che, in una fase iniziale, veniva commercializzata principalmente da compagnie assicurative straniere.

Ci sono voluti però solo un paio d’anni affinché molti dei nostri connazionali s’accorgessero di come la polizza auto on line rappresentasse la giusta risposta ad un problema tipicamente italiano, ovvero il costo eccessivo delle assicurazioni auto tradizionali.

In che modo le polizze online hanno risolto questo problema? Il loro ingresso ha rappresentato una ventata di aria fresca in un settore, quello assicurativo, che per decenni era stato caratterizzato da una bassissima competitività.

Polizze Auto Online: calcolo preventivi

Polizza auto
Caratteristiche e Voto
Calcolo preventivi Gratuito
Logo Genertel
- Infortuni conducente con massimale 25000 € - Soccorso stradale h24

- Assistenza sinistri all inclusive - Mobile app

Logo Zurich
Risparmia fino al 40% - Sconto amici e famiglia fino al 10%

- App gratuita "Save As You Drive"

Logo Generali
Preventivo Immediato - Più grande compagnia italiana di assicurazioni
Logo Axa
Assistenza Plus - Protezione dai veicoli non assicurati

Polizze online VS polizze “tradizionali”

È accaduto infatti che il cliente medio italiano è rimasto legato per decenni alla stessa compagnia senza preoccuparsi di verificare l’effettiva convenienza della propria rca.

Tale processo ha fatto si che le compagnie non avessero nessun interesse a farsi una concorrenza vera, ed il primo effetto di questa politica è stato il continuo innalzamento dei costi dei premi assicurativi, anche a carico degli automobilisti più virtuosi, ovvero quelli che da anni navigavano stabilmente sulla prima classe di merito.

Poi, finalmente, sono arrivate le polizze online anche per le auto, ed il discorso ha preso tutta un’altra piega.

Da un lato gli automobilisti hanno scoperto che l’assicurazione online è capace di fornire lo stesso grado di copertura dai rischi offerto da una polizza tradizionale; dall’altro lato le compagnie hanno capito che il mercato iniziava a diventare più fluido e questo le ha costrette ad attuare politiche di marketing innovative, anche a partire dai prezzi praticati per i premi.

I vantaggi delle assicurazioni auto online

Vediamo ora i principali vantaggi di una polizza auto on line, cominciando con l’analisi del fattore “costo”. Domanda: perché una polizza che offre fondamentalmente lo stesso servizio di una tradizionale può costare anche il 30 o addirittura il 50% in meno? La risposta a questa domanda è piuttosto articolata; dobbiamo innanzitutto capire che dietro questi costi inferiori ci sono scelte di marketing ma anche una struttura societaria completamente diversa.

Costi inferiori

La compagnia che vende una polizza online per auto lo fa senza avvalersi di agenzie sul territorio. Ciò comporta un notevole risparmio per la stessa compagnia in quanto, rispetto alle compagnie “tradizionali”, non deve sostenere i costi logistici per le sedi e i dipendenti sparsi su tutto il territorio nazionale. E se la compagnia assicuratrice risparmia ne beneficiano anche gli assicurati, ai quali è possibile proporre polizze dai premi notevolmente ribassati.

Semplificazione e flessibilità

Un altro vantaggio è quello legato alla semplicità di gestione di tutte le procedure amministrative. Sia che dobbiate acquistare la polizza, che dobbiate rinnovarla, oppure che dobbiate denunciare un sinistro, non dovete fare altro che contattare telefonicamente la vostra assicurazione online o altrimenti inviare il materiale relativo alla pratica di vostro interesse tramite il sito internet della compagnia. Queste procedure possono essere gestite tranquillamente da casa o dall’ufficio, senza necessità di doversi recare in agenzia.

Come risparmiare sul costo delle polizze online?

Fin qui abbiamo visto che, mediamente, scegliendo le polizze sul web si risparmia. Il fatto è che, a seconda della compagnia che si sceglie, si può risparmiare di più o di meno; tra le assicurazioni che operano via internet c’è una battaglia spietata a chi offre la migliore polizza auto online.

Come fare per trovarla? La prima cosa è organizzarsi per tempo (qualche settimana prima che scada la nostra assicurazione in corso di validità) e procedere ad un serrato confronto dei preventivi delle polizze auto disponibili al momento.

CALCOLO PREVENTIVI ONLINE

Considerate che, in Italia, sono attive circa cento diverse compagnie e quindi trovare la migliore polizza auto non è un’operazione semplice, tanto più se si pensa di portarla avanti contattando una per una le varie assicurazioni. Per fortuna esistono dei siti web, come il nostro, su cui vengono elencate solo le migliori compagnie assicurative online. Calcolare i preventivi online è molto semplice. Attraverso una serie di moduli viene richiesto di inserire tre tipi di informazioni; ci sono informazioni di tipo anagrafico, informazioni relative al veicolo che andremo ad assicurare, ed informazioni relative alla nostra “storia assicurativa” degli anni più recenti. Quest’ultime informazioni sono riportate all’interno di un documento denominato “attestato di rischio” che ci viene fornito dalla nostra compagnia poco prima della scadenza della polizza.

Un punto a cui fare attenzione, quando si calcolano i preventivi, è quello relativo ai servizi offerti nelle polizze. E’ sempre consigliabile controllare quali sono i servizi opzionali inclusi all’interno di una singola offerta perché magari potremmo trovare una compagnia che offre, ad un prezzo più basso, la sola RCA di base ed un’altra che, ad un costo leggermente più altro, offre anche l’assistenza stradale e giuridica. Insomma: il prezzo è importante ma non è tutto!