Miglior prestito personale: Come trovarlo?

Quali sono gli aspetti che bisogna considerare per trovare il migliore prestito personale online? Scopriamolo con l’aiuto di questa guida, analizzando le caratteristiche più importanti di un prestito personale.

I vantaggi dei prestiti online

Partiamo innanzitutto dal comprendere perché un prestito online sia tra i migliori prestiti personali disponibili. La scelta di un prestito in rete offre numerosi aspetti positivi, come ad esempio la possibilità di usufruire di condizioni speciali dedicate esclusivamente ai prestiti online. Anche in assenza di condizioni o promozioni dedicate però la scelta di un prestito online è vantaggiosa in quanto consente di effettuare la richiesta di prestito senza doversi per forza recare presso la banca o una finanziaria. Ciò rappresenta un notevole risparmio di tempo per il richiedente. Inoltre i prestiti online hanno di norma una rapidità di erogazione che li fa preferire rispetto a quelli richiesti tramite i canali tradizionali.

PRESTITO
VOTO / VANTAGGI
CALCOLO PREVENTIVO GRATIS
Agos
agos
Fino a 30.000€
SCEGLI IL FINANZIAMENTO, RICHIEDILO ORA
Signor Prestito
si prestito
Cessione Del Quinto
PER DIPENDENTI PUBBLICI E PENSIONATI
Si Prestito
si prestito
Prestiti fino a 60.000
A PICCOLE RATE - ANCHE PER CATTIVI PAGATORI
Il Tuo Prestito
si prestito
Prestiti a condizioni vantaggiose
PER DIPENDENTI PUBBLICI E PRIVATI

Come scegliere il prestito personale migliore: le caratteristiche da considerare

Passiamo ora ad analizzare gli aspetti da analizzare nella scelta del migliore prestito personale, on line o offline. Il primo aspetto da prendere in considerazione riguarda l’importo massimo e minimo offerto dallo specifico prodotto. Infatti i migliori prestiti sono quelli che permettono al cliente di scegliere l’importo in un ampio raggio di valori. Esistono sul mercato prestiti per importi anche elevati (ad esempio fino a 30.000 euro), mentre le cifre minime di solito si aggirano sui 1.000 euro, anche se non è impossibile trovare prestiti personali anche per cifre inferiori.

Un aspetto spesso non considerato da chi cerca il migliore prestito online è la possibilità di scegliere l’ammontare della rata mensile. Di solito questa viene individuata dalla finanziaria in base al periodi di restituzione del prestito e alla cifra corrisposta, ma esistono prodotti che effettuano il processo inverso. Essi permettono infatti di scegliere la rata mensile, e in base a questa e alla cifra richiesta individuano il numero di rate necessarie per restituire prestito e interessi. Bisogna però precisare che questo tipo di prestito personale è minoritario rispetto all’offerta al momento disponibile sul mercato.

Anche la modalità di erogazione del prestito è un fattore da non trascurare per trovare il prestito migliore per le proprie esigenze. Di solito infatti il prestito viene erogato tramite un bonifico bancario, cioè direttamente sul conto corrente del richiedente. Potrebbe però verificarsi il caso in cui il richiedente abbia necessità di ricezione diverse; è bene quindi verificare prima della sottoscrizione che sia data la possibilità a chi lo riceve di usufruire di una modalità di invio del denaro diversa.
Discorso analogo vale per il pagamento delle rate mensili. Di solito infatti la banca o la finanziaria richiedono che il pagamento venga addebitato direttamente sul conto corrente di chi ottiene il prestito. In assenza di un conto corrente o qualora si desideri restituire il prestito con modalità differenti, è possibile controllare quali sono le possibilità offerte dal prodotto individuato in tal senso.

Un ultimo aspetto di notevole importanza per trovare il miglior prestito personale online è di cercare un prodotto specifico per il proprio profilo di richiedente. Sebbene nulla vieti a chiunque di chiedere un prestito personale generico, nel caso in cui il proprio profilo sia diverso da quello di un lavoratore dipendente, è consigliato valutare le offerte dedicate a categorie specifiche, come ad esempio i prestiti personali per pensionati, per casalinghe, per studenti o per cattivi pagatori, le cui caratteristiche specifiche abbiamo trattato nelle schede apposite presenti sul sito, alle quali rimandiamo per tutti i dettagli del caso o per profili di richiedente diversi da quelli elencati.

Il migliore prestito personale dal punto di vista economico

Una trattazione a parte meritano gli aspetti puramente economici del prestito personale. Abbiamo parlato di come individuare il migliore prestito personale dal punto di vista economico nella guida dedicata; tuttavia si tenga presente che per individuare il prestito online migliore è necessario valutare innanzitutto il tasso di interesse applicato TAN, utilizzando invece il TAEG per confrontare tra di loro diversi prestiti. Un altro aspetto da tenere in considerazione riguarda le spese relative al prestito: vanno quindi individuate sia le spese necessarie per l’apertura della pratica, sia i costi periodici e gli eventuali costi mensili di riscossione della rata.

Confrontare per trovare il miglior prestito online

Come si capisce da quanto detto fino a qui, i fattori da analizzare per trovare il prestito online migliore sono davvero molti. Per non perdere di vista nessuna delle offerte più vantaggiose, è consigliato mettere a confronto tra loro il maggior numero possibile di prestiti personali, utilizzando un comparatore online, cioè uno strumento che è in grado di presentare diversi prestiti che corrispondono alle caratteristiche richieste, senza la necessità di dover navigare su molti siti e senza il bisogno di dover inserire più e più volte i dati richiesti.