Conto corrente gratis: come trovare il migliore?

IN SINTESI – Per scegliere il miglior conto gratuito non è sufficiente verificare l’assenza di costi fissi e variabili ma è preferibile valutare anche i rendimenti e i servizi offerti.

Controllate i costi

Per trovare le proposte migliori in questo segmento dovremo inevitabilmente passare da un confronto dei conti correnti attualmente proposti dalle varie banche. E’ ovvio che quando si mettono a confronto i conti correnti gratuiti la prima cosa che dovremo verificare all’interno delle singole proposte di conto è la presenza o meno di costi.

L’obiettivo di questo confronto sarà quello di andare ad analizzare se davvero il conto in questione è gratuito o ci sono delle spese nascoste. Riguardo a quest’ultimo punto c’è un documento, all’interno della documentazione che la banca proponente è tenuta a fornirvi prima dell’apertura del conto, in cui potrete trovare il dettaglio delle varie voci di spesa: questo documento, da leggere evidentemente con estrema attenzione prima di aprire un conto, è l’Indicatore Sintetico di Costo, anche noto come ISC.

In una prima fase di ricerca e di confronto dovremo concentrarci solo sui conti che non prevedono costi né fissi (come ad esempio il bollo governativo) né operativi (per prelievi bonifici).

Conti correnti Gratuiti

CONTI
COSTI
VANTAGGI
ATTIVAZIONE GRATIS
  • Canone: Gratis
  • Bollo: Sempre Gratis
  • Canone c. di credito: 2€ /mese
ZERO SPESE
Vinci un Galaxy S9
PROMO LAMPO
Apri il Conto Gratis »
Codice Promo: 90-SAMS-68J1
Che Banca! nasce nel maggio 2008 come banca Retail del Gruppo Mediobanca. Negli ultimi anni ha aperto alcune filiali bancarie sul territorio nazionale, al fine di affiancare un presenza fisica ad un’operatività tipicamente online. I servizi: Che Banca! offre diversi tipi di servizi finanziari. Dal conto corrente al conto deposito, a vari tipi di mutui, a prodotti di investimento e assicurazioni.
  • Canone: Gratis
  • Bollo: Gratis < 5000 €
  • Canone c. credito: 5€ / Mese
ZERO SPESE
INTERESSI 1.6%
Trasferisci il conto con 1 Click
La banca: Widiba è la nuova banca del Gruppo Montepaschi, specializzata nell’online banking e caratterizzata da un approccio moderno e innovativo alle tradizionali funzioni bancarie. I servizi: l’offerta di Widiba comprende conti correnti, conti deposito e carte di credito, oltre a un servizio di consulenza dedicato. Sono disponibili anche apposite applicazioni per i principali dispositivi portatili. I numeri: Nata nel 2014, Widiba ha già all’attivo circa 125.000 utenti e 700 promotori finanziari.
  • Canone: Gratis
  • Bollo: Gratis < 5000 €
  • Canone c. di credito: Gratis per 12 mesi
ZERO SPESE
INTERESSI 1%
Buono Amazon 250€
PROMO LAMPO
Apri il Conto Gratis »
Codice Promo: Non necessario
Gruppo Cariparma Crédit Agricole nasce nel 2011, ma le singole realtà appartenenti al Gruppo vantano una lunga e solida tradizione alle proprie spalle. I servizi: offerti dal Gruppo Cariparma Crédit Agricole, pensati per i giovani e le famiglie, comprendono conti deposito e conti correnti, sia tradizionali sia 100% online. Tra i prodotti offerti da Credit Agricole ai propri clienti ci sono anche prestiti e mutui per la casa
  • Canone: Gratis
  • Bollo: Gratis < 5000 €
  • Canone c. di debito: Gratis
ZERO SPESE
Bonifici e Prelievi Gratis In Europa
Apri il Conto Gratis »
il 1° conto per Smartphone
Number26 è un conto corrente moderno, che può essere gestito agevolmente da smartphone e un computer desktop. È ideale per chi viaggia molto in quando consente effettuare pagamenti nell’area SEPA, inclusi ordini permanenti ed estratti conto bancari elettronici. Può essere utilizzato come un conto dove accreditare lo stipendio, ma l'accredito non è ecessario per non pagare costi di gestione.
  • Canone: 24€ azzerabile
  • Bollo: Gratis < 5000 €
  • Canone c. di credito: 2€/ Mese
ZERO SPESE
INTERESSI 1.3%
Vinci un Galaxy S9
PROMO LAMPO
Apri il Conto Gratis »
Codice Promo: 90-SAMS-68J1
Che Banca! nasce nel maggio 2008 come banca Retail del Gruppo Mediobanca. Negli ultimi anni ha aperto alcune filiali bancarie sul territorio nazionale, al fine di affiancare un presenza fisica ad un’operatività tipicamente online. I servizi: Che Banca! offre diversi tipi di servizi finanziari. Dal conto corrente al conto deposito, a vari tipi di mutui, a prodotti di investimento e assicurazioni.

I servizi offerti

Attenzione però al fattore “servizi”! quando mettiamo un conto corrente gratuito a confronto con un altro non dovremmo comparare solo i costi, che in teoria dovrebbero essere nulli in entrambi i casi, ma anche i servizi erogati da ciascun conto.

Per quanto concerne i servizi assicuratevi che il conto in questione sia in grado di consentirvi di ottemperare a tutte le operazioni che siete soliti svolgere a livello finanziario, o che ritenete di dover fare nel futuro.

L’analisi dei servizi va, infatti, rapportata alle proprie esigenze perché ogni singolo profilo di risparmiatore può aver diverse aspettative : è ovvio, ad esempio, che un conto corrente aziendale gratuito dovrà necessariamente comprendere un set di servizi più ampio rispetto ad un conto corrente a zero spese dedicato ai giovani.

Se la vostra scelta è indirizzata verso un conto corrente gratis online, abbiate cura di controllare che la banca che vi propone questo conto sia davvero in grado di mettere a vostra disposizione strumenti ormai divenuti standard per la gestione telematica del conto quali quell’Home Banking e del Mobile Banking.

Grazie a questi strumenti potrete consultare il saldo, inviare pagamenti ed anche richiedere prestiti senza andare in banca ma gestendo tutte le pratiche direttamente da pc o smartphone.

I rendimenti

E se dopo aver letto attentamente tutto l’ISC dovessimo avere ancora un ampio ventaglio di possibili conti gratuiti, come si dovrà scegliere quello definitivo? Andando a guardare anche gli altri aspetti che caratterizzano un conto corrente e in particolare il rendimento. 

In pratica, per quello che riguarda l’aspetto della redditività, dovrete domandarvi: qual è il tasso di interesse netto attivo che mi assicura questo conto?Ovviamente è preferibile optare per conti correnti che offrono tassi di interesse attivi più alti.

Conto corrente gratis: come trovare il migliore?
3.3 (66.67%) 3 votes